home Notizie dal progetto, Primo piano Come sostenere il progetto MIL€X

Come sostenere il progetto MIL€X

MIL€X – Osservatorio sulle spese militari italiane è un progetto lanciato a settembre 2016 da Enrico Piovesana e Francesco Vignarca con la collaborazione del Movimento Nonviolento nell’ambito delle attività della Rete Italiana per il Disarmo.

20894_a42274MIL€X è strumento di monitoraggio indipendente ispirato ai principi di obiettività scientifica e neutralità politica che, riconoscendo l’esigenza di mantenere efficienti e moderne le nostre forze armate, ritiene nondimeno necessario rendere più trasparenti le spese militari italiane, analizzandone in maniera obiettiva gli aspetti critici inerenti alla loro razionalità, utilità e sostenibilità, in particolare per quanto concerne i programmi di acquisizione di armamenti.

MIL€X svolge un servizio pubblico di raccolta, analisi e diffusione di dati e informazioni (notizie esclusive, inchieste, studi, documenti ufficiali, database, analisi dati e fact checking) per contribuire ad accrescere la consapevolezza dei cittadini, dei loro rappresentanti nelle istituzioni, degli operatori dell’informazione e degli attivisti sociali, in modo da rendere possibile un cosciente e informato controllo democratico su una delle più ingenti e politicamente significative voci di spesa del denaro di tutti noi contribuenti.

Il primo passo per l’avvio di questo progetto è un approfondito lavoro di ricerca e analisi che confluirà nella pubblicazione (gennaio 2017) del Primo rapporto annuale MIL€X sulle spese militari Italiane. A questo primo passo contiamo di far seguire la creazione dell’Osservatorio vero e proprio e l’avvio delle sue attività. A tal fine abbiamo lanciato una campagna di finanziamento alla quale invitiamo tutti a partecipare, effettuando un bonifico bancario con le seguenti coordinate:

Iban conto: IT35U0760111700000018745455
Intestazione: MOVIMENTO NONVIOLENTO
Causale: DONAZIONE PER PROGETTO OSSERVATORIO SPESE MILITARI

Logo Rete Disarmo

One thought on “Come sostenere il progetto MIL€X

  1. vi consiglio di aprire anche una carta poste pay evolution perchè sicuramente rendere agibili al massimo le donazioni amplierà lo spettro dei possibili donatori dal momento che i possessori di poste pay evolution possono semplicemente dalla propria app su smartphone girare ad altre carte qualsiasi somma di denaro, io se oggi avessi trovato un numero poste pay vi avrei già oggi stesso fatto una donazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *