F-35: cade pure la balla dei “posti di lavoro”

Articolo pubblicato su Analisi Difesa il 26 luglio 2017   Ripubblichiamo l’articolo di Enrico Piovesana uscito il 24 luglio su Il Fatto Quotidiano che riporta dati ufficiali interessanti circa il Programma F-35 soprattutto per i suoi risvolti italiani. Costi incerti ma in aumento e soprattutto un netto ridimensionamento dei posti di lavoro che tale programma …

Spese militari, “politica le aumenta facendo leva sulle paure dei cittadini”

Articolo pubblicato dal Fatto Quotidiano online il 16 Febbraio 2017 “Affermare che gli F-35 servono per combattere l’Isis è deleterio in termini di sicurezza nazionale perché andare a bombardare città e villaggi in Paesi islamici non fa altro che aizzare l’odio della galassia jihadista verso il Paese aggressore”, spiegano i fondatori dell’osservatorio sulle spese per …

Missioni militari, nel 2017 per l’Italia impegni e costi in aumento

L’analisi dell’Osservatorio sulle spese militari italiane (Mil€x) sulla deliberazione del consiglio dei ministri. Spese triplicate per la missione in Libia e per le operazioni di intelligence. In Iraq il contingente italiano più numeroso, con 1.500 soldati e un conto da 300 milioni. Segue quello in Afghanistan Aumenta l’impegno militare italiano in Libia, con costi triplicati …

Armi e militari, nel 2017 l’Italia spenderà 64 milioni al giorno

Articolo de Il Fatto Quotidiano.it del 23 novembre 2016 L’analisi nel primo rapporto annuale dell’osservatorio Mil€x. In aumento del 10% i costi per F-35, portaerei, carri armati ed elicotteri da attacco, pagati in maggioranza dal ministero dello Sviluppo economico. Roberta Pinotti ha dichiarato che negli ultimi dieci anni la difesa ha subito un taglio del …